3 agosto 2015

Armocromia 4 - Neutro


foto mano esempio blufoto mano esempio arancio 

Come nei post precedenti,  abbiamo affermato che essenzialmente l’armocromia ha questi principi:
1. Temperatura ( caldo \ freddo)
2. valore (chiaro \scuro)
3. croma
Una persona visivamente nel suo complesso ha le stesse caratteristiche:
ovvero la temperatura, il valore, e il croma!
Usando i  colori che appartengono alla propria stagione, una persona potenzierà al massimo il suo aspetto fisico, perché risulterà naturale con determinati colori che esalteranno i propri pregi e mitigheranno i propri difetti.
Ad esempio ho notato che i lineamenti molto marcati si noteranno di più usando colori sbagliati. Stessa cosa per i brufoli, discromie etc etc…

Itten ha messo le basi del sistema delle stagioni, ha saputo osservare la natura (una curiosità: lo stesso Monet il c.d. pittore delle ninfee osservava natura ed effetti della luce giornate intere) e capire come anche noi possiamo avere un colorito che riflette i colori dell’ambiente naturale che ci circonda.
Le Stagioni Assolute sono quattro: Autunno Assoluto, Primavera Assoluta, Estate Assoluta e Inverno Assoluto. Sono rappresentative dell’intera stagione.
Quindi saranno fredde o calde, la loro temperatura sarà sempre <<netta>> mai oscillante , mai neutra.

INVERNO: temperatura fredda, croma alto, colori freddi, puri e profondi.
ESTATE: temperatura fredda, croma medio-basso, colori freddi e soft, non accesi ma nemmeno spenti come tanta gente crede .
PRIMAVERA: colori caldi, croma medio-alto, colori caldi e luminosi, squillanti .
AUTUNNO: colori caldi, croma medio-basso, colori caldi e ricchi, non accesi ma intensi .
Racchiudono in esse le caratteristiche estrinseche  di quella stagione.
Le stagioni non assolute sono otto e sono stagioni più neutre, rispetto le assolute.
Se si usa il sistema a 16 (il più preciso secondo me, infatti noi usiamo solo questo) le stagioni non assolute sono 12 .
1)        Concetto di neutro .
Le stagioni base, le assolute, sono nettamente fredde o calde. Le altre sotto-stagioni sono neutre, e vengono descritte come tali.
Che significa neutro in questo caso?
Significa che appartenete ad una stagione che non sia una Assoluta, per esempio l’Autunno Assoluto rappresenta la stagione più calda di tutte, la cui temperatura è decisamente hot. Questo sia rispetto a tutte le stagioni sia rispetto agli altri autunni. Un Autunno Profondo ad esempio o un autunno profondo soft sono più neutri rispetto l’autunno assoluto. Il rosso pomodoro, uno dei colori che ha l’autunno assoluto, in palette è un rosso caldo, il rosso invece dell’autunno profondo non solo tenderà ad essere più profondo ma sarà più neutro e meno caldo.
Stesso discorso dicasi per il blu dell’inverno. Il blu dell’inverno assoluto sarà molto più freddo di un blu dell’inverno profondo.
Altro esempio? Il rosa dell’estate assoluta sarà freddo rispetto un rosa dell’estate soft profonda!
Il rosa dell’estate soft profonda sarà più bilanciato rispetto al rosa dell’estate assoluta .
Infine il giallo della primavera assoluta sarà decisamente più carico e caldo rispetto al giallino (pulcino, il mio preferito tra l’altro) della primavera soft chiara !

Neutro in armocromia quindi si riferisce ad un colore la cui temperatura è bilanciata e non salta subito all’occhio come calda o fredda.
Come si applica questo ad una persona?
Una persona neutra non apparirà ne calda ne fredda nel colorito.
Per farvi capire meglio tutto vi faccio vedere delle foto significative!
Fate esperimenti a casa, fotografate la vostra mano su un panno arancione, o oro sparato, poi fate stessa foto con panno blu elettrico o argento! Poi scrivetemi se non notate la differenza .

foto mano esempio blufoto mano esempio arancione
foto mano esempio
foto mano esempio
A presto R&M 
Il quinto e ultimo articolo è QUI
 

Nessun commento:

Posta un commento