10 luglio 2016

Nuovo metodo di classificazione del sistema di John Kitchener , correlazioni con Kibbe -Evoluzioni

Follow my blog with Bloglovin

Classificazioni nuove. Kibbe e i metodi nuovi di analisi dello stile personale!




Introduzione:

Nei giorni scorsi ho avuto modo di fare alcune domande a Rachel di Truth is Beauty (colei che ha svecchiato il metodo Kibbe) riguardo al suo metodo e le corrispondenze che le sue categorie hanno con quelle di Kibbe, un tema caro a molte ragazze analizzate sul gruppo legato a questa pagina.
Ecco la sua spiegazione ^_^:
"Molte delle categorie di Kibbe corrispondono alle mie, ma alcune altre possono essere suddivise in due o più. Questo perché lui considera una sola essenza femminile - Romantic - ed io tre. Quindi, per esempio, Soft Natural corrisponde in gran parte a Romantic Natural, ma alcuni look che Kibbe etichetta come Soft Natural potrebbero essere meglio descritti come Natural Ingenue, Ethereal Natural, o combinazioni di Natural con due delle tre essenze femminili."
Aggiungo una considerazione: le bacheche che lei ha creato sono una combinazione tra due o tre elementi forti, ad esempio in quella Dramatic + Natural entrambe le categorie sono evidenti, mentre Flamboyant Natural di Kibbe è primariamente Natural con "sottotono" Dramatic. Non cercate quindi una corrispondenza perfetta e letterale, sperimentate piuttosto tenendo presenti le essenze pure che, nella vostra personale composizione, esprimono la categoria: solo così arriverete a conoscere ciò che vi valorizza al meglio, come un abito cucito su misura!

Colgo l'occasione per fare un po' di chiarezza su come funziona il metodo americano che comprende le nuove categorie.

Esistono 7 identità pure:


  1. Dramatic (Yang)
  2. Natural (Yang)
  3. Gamine (Yang)
  4. Classic (Bilanciamento Yin-Yang)
  5. Ingenue (Yin)
  6. Romatic (Yin)
  7. Ethereal (Yin)

Anche se raggruppate in yin e yang, ognuna ne rappresenta un aspetto diverso. Le analisi avvengono per percentuale, ad esempio:

80% ad una categoria, il resto diviso in piccole percentuali nelle altre - la "style identity" sarà pura
50% *categoria* 40% *categoria* e 10% diviso nelle restanti - la tua "styile identity" sarà un mix delle due categorie forti
45% *categoria* 30% *categoria* 25% *categoria* - la tua "style identity" unisce elementi di tre categorie
(Questo vuol dire che non tutte avranno tre categorie forti!)
La divisione in percentuali è utile per capire quanto di una categoria includere nel look, arrivando ad un più alto livello di personalizzazione. Ciò che si deve evitare assolutamente è fare una sorta di "media" tra le categorie, perché invece di creare un insieme che coniuga diverse identità si sconfinerebbe in una che non ci rappresenta. Il modo giusto di metterle insieme è prendere le caratteristiche delle essenze pure e sommarle in un tutto coerente.
Si chiedeva in che modo si differenziano Soft Gamine ed Ingenue e può essere utile a tutte!
Kibbe ha eliminato le Ingenue, ma in un certo senso le ha fatte confluire nel Soft Gamine. 
Per il nuovo metodo esistono:
  • Romantic-Gamine
  • Gamine-Ingenue
  • Romantic-Ingenue
  • Romantic-Gamine-Ingenue

ed è questo che le differenzia. Romantic Gamine metterà insieme gli elementi frizzanti e da "maschiaccio" di una categoria con la femminilità matura e sexy delle Romantic. Nel secondo caso gli elementi Gamine verranno utilizzati insieme a quelli della femminilità innocente da "bambolina" delle Ingenue e così via.
Ora non fatevi prendere dal panico considerate le "personalizzazioni" che vi ho suggerito in fase di analisi: se vi ho detto che siete FG ed avete qualcosa di un'altra categoria, vorrà dire che il vostro look dovrà coniugare prima di tutto elementi Dramatic e Gamine, con la terza in piccole dosi.
Se non rientrate nelle nuove categorie e non vi ho detto di modificare un po' quelle vecchie, vuol dire che la categoria Kibbe per voi va bene e potete tranquillamente continuare a seguire quella (Y)

Le nuove categorie rifatte da Rachel dovrebbero essere così:
  1. Soft dramatic - Dramatic+Romantic+Natural (un soffio)
  2. Flamboyant Natural - Dramatic+Natural
  3. Soft Natural - Romantic+Natural
  4. Flamboyant Gamine - Dramatic+Gamine
  5. Soft Gamine - Romantic+Gamine, Ingenue, Gamine+Ingenue
  6. Dramatic Classic (invariata)
  7. Soft Classic - Romantic+Classic
  8. Theatrical Romantic - Dramatic+Romantic+Ingenue

Dimenticavo l'Ethereal (Angelic) è una categoria RARA come più volte abbiamo affermato in più post.
Ethereal PURE non ne abbiamo ancora viste.
Non basta avere dei tratti angelici per essere Ethereal pura,quando si vede lontando km che ci sono impronte di altre categorie abbastanza dominanti.
Nel metodo americano Ethereal e Ingenue sono categorie pure come le altre! Per quanto riguarda "amazzone", "femme fatale", vengono usati come soprannomi delle categorie, in particolare "Amazon queen" sono le Dramatic+Natural e le "Famme fatale" le Dramatic+Romantic.


Ethereal

L'ethereal è una categoria che originariamente fa parte del sistema di John Kitchener, da cui il metodo Kibbe deriva, ma che è stata da quest'ultimo scartata, insieme all'Ingenue (io penso anche per una questione di periodo storico e consecutiva moda, visto che il libro Metamorphosis è della seconda metà degli anni '80!).
Oggi entrambe sono state riprese e sviluppate da altre analiste americane (una su tutte Rachel di Truth is beauty). Perché? Perché ci sono casi in cui le categorie Kibbe non sono esaustive: un esempio che utilizzano spesso è Cate Blanchett, che in teoria dovrebbe rientrare nelle Dramatic, ma che non è al suo massimo nelle linee decise e taglienti di questa categoria, ne risulta indurita, appesantita, severa.
Alcune caratteristiche Ethereal che ho trovato nel web o a cui sono arrivata per deduzione:
- femminilità antica (non retrò o vintange, attenzione! Non elementi, che so, anni '50, ma medioevali :P), non sessuale come le Romantic: le donne di questa categoria, ad esempio, possono avere fino da bambine un'aria di saggezza che le fa sembrare più mature della media. Una bellezza fuori dal tempo, dalla storia (infatti nei film a volte anche le rappresentazioni di un certo tipo di lontano futuro sono E secondo me).
- per capire le linee che donano alle Ethereal bisogna pensare ad una "S" molto allungata, morbida, gentile (a differenza delle linee spigolose delle Dramatic, a quelle curve piccole e nette delle Ingenue o quelle abbondanti e generose delle Romantic).
- le forme devono essere allungate, suggerire verticalità (una giacca ad esempio la si sceglierà un po' più lunga della media, evitando quelle corte che arrivano al punto vita).
- generalmente le attrici Ethereal, per la loro apparenza, vengono scelte per ruoli di esseri magici nei film (Cate Blanchett, Bryce Dallas, Tilda Swinton, Uma Thurman ecc). Questo lo posso confermare anche per piccola esperienza personale, perché dalla tenera età sino a tutto il liceo nelle recite scolastiche se c'era da fare parti di angeli, arcangeli ecc., era automatico che toccassero a me XD
- le trecce le amano (le pettinature alla GOT ad esempio *.*).
- le fantasie astratte, non definite e non geometriche, valorizzano le Ethereal.
- alle Ethereal stanno bene tessuti cangianti, iridescenti, morbidamente luccicanti, leggeri, svolazzanti, impalpabili (per esempio di inverno secondo me il mohair è un'ottima soluzione per le E), le trasparenze.
- se dovessimo accoppiare l'Ethereal ad un luogo sarebbe Atlantide.
- l'Ethereal è una categoria rara.


Ingenue:

- Fanciullesco, innocente, dolce, carine, adorabili, petite
- si distingue dal romantic perché è una femminilità non sexy, le ingenue sono femminili, ma non in maniera lussureggiante
- si differenzia da Gamine perché, per quanto tutte e due rappresentino la fanciullezza, l'ingenue è yin e gamine è yang, maschiaccio, l'una, appunto ingenua, mentre l'altra sempre un po' maliziosa
- kibbe la esclude perché, come altri, non crede che possa far parte di un sistema che si rivolge agli adulti
- le ingenue sono valorizzate da particolari legati all'infanzia, che risulterebbero fuori luogo e ridicoli su qualsiasi altra categoria
- le linee che donano alle ingenue sono curve piccole e nette
- mani e piedi piccoli e delicati, viso tondeggiante, occhioni, nasino, guance tonde, bocca piccola ma labbra piene
- con vestiti troppo sexy delle romantic sembrano delle bimbe che giocano con i vestiti da adulta. Possono comunque essere molto sensuali (un esempio su tutti è Marilyn Monroe, è proprio il suo aspetto ingenue che l'ha resa un idolo, ha rappresentato una bellezza nuova perché si distanziava completamente dal modello "femme fatale")
Vi stilo brevemente una sorta di glossario spero che potrà esservi utile.

Seguendo il metodo tradizionale Kibbe le categorie erano:
  1. Dramatic
  2. Soft Dramatic
  3. Natural
  4. Soft Natural
  5. Flamboyant Natural
  6. Gamine
  7. Soft Gamine
  8. Flamboyant Gamine
  9. Classic
  10. Soft Classic
  11. Dramatic Classic
  12. Theatrical Romantic
  13. Romantic
Ecco le categorie nuove di Rachel:

Due Componenti:

  • Romantic
  • Romantic Classic –( Soft Classic ) Sexy Sophisticate
  • Romantic Dramatic - Femme Fatale sembra Theatrical Romantic ma non del tutto andate a vedere Dramatic Ingenue.
  • Romantic Ethereal - Aphrodite
  • Romantic Gamine – (Soft Gamine ) Firecracker
  • Romantic Ingenue - Demure Seductress
  • Romantic Natural – (Soft Natural) Babe Next Door
  • Ethereal
  • Ethereal Classic - Delicate Sophisticate
  • Ethereal Dramatic - Sorceress
  • Ethereal Gamine - The Sprite
  • Ethereal Ingenue - The Fairy
  • Ethereal Natural - Earth Goddess
  • Dramatic
  • Dramatic Classic – (Dramatic Classic)Art Critic
  • Dramatic Gamine –(Flamboyant Gamine) Punk Rocker
  • Dramatic Ingenue - Childlike Czarina (Theatrical Romantic seguendo il metodo tradizionale Kibbe)
  • Detto da Rachel, Romantic Dramatic non le prende tutte.
  • Dramatic Natural – (Flamboyant Natural)Amazon Queen
  • Natural e Gamine
  • Natural Classic - Prep
  • Natural Gamine - Tomboy
  • Natural Ingenue - Outdoorsy Sweetheart
  • Classic Gamine - Prep Schooler
  • Ingenue
  • Classic Ingenue - Class President
  • Gamine Ingenue - Girlish Mod

Tre componenti:

  • Romantic-Ethereal-Dramatic
  • Romantic-Ethereal-Natural
  • Romantic-Ethereal-Classic
  • Romantic-Ethereal-Gamine
  • Romantic-Ethereal-Ingenue
  • Romantic-Dramatic-Natural (Soft Dramatic)
  • Romantic-Dramatic-Classic
  • Romantic-Dramatic-Gamine
  • Romantic-Dramatic-Ingenue
  • Romantic-Natural-Classic
  • Romantic-Natural-Gamine
  • Romantic-Natural-Ingenue
  • Romantic-Classic-Gamine
  • Romantic-Classic-Ingenue
  • Romantic-Gamine-Ingenue

  • ​Ethereal-Dramatic-Natural
  • Ethereal-Dramatic-Classic
  • Ethereal-Dramatic-Gamine
  • Ethereal-Dramatic-Ingenue
  • Ethereal-Natural-Classic
  • Ethereal-Natural-Gamine
  • Ethereal-Natural-Ingenue
  • Ethereal-Classic-Gamine
  • Ethereal-Classic-Ingenue
  • Ethereal-Gamine-Ingenue

  • Dramatic-Natural-Classic
  • Dramatic-Natural-Gamine
  • Dramatic-Natural-Ingenue
  • Dramatic-Classic-Gamine
  • Dramatic-Classic-Ingenue
  • Dramatic-Gamine-Ingenue

  • ​Natural-Classic-Gamine
  • Natural-Classic-Ingenue
  • Natural-Gamine-Ingenue

  • Classic-Gamine-Ingenue

Nel nuovo metodo di analisi dello stile si arriva a ben QUATTRO COMPONENTI, lo fanno sia le analiste americane sia la sottoscritta. Ovviamente dipende dal caso specifico.

Quest'anno ho voluto introdurre un’ulteriore categoria made GdG l’Antique\Retrò.
Antique/retrò.
 L'Antique Retrò (categoria di mia creazione), rappresenta lo stile di quelle persone che, pur apprezzando le tecnologie del presente, hanno una gran passione per il passato.
Sono dandy, hanno una parte Natural, Dramatic e Gamine. E' come se sapessero di un'epoca in cui il tempo scorreva lento, come il rintocco di un orologio a pendolo, le biciclette appoggiate al muro di casa, la borsa della spesa rigorosamente di stoffa o di paglia, le case che profumavano di sapone di marsiglia e di caffè tritato col macinino...
Si scriveva col calamaio, l'acqua fresca era della fontana del paese, la radio enorme con due manopole e cinque stazioni -solo le capitali, il ferro da stiro a carbone, la pelle delle donne faceva le rughe ed esse erano il tatuaggio di una vita vissuta con tanto sentimento, belle nel loro essere donne, mamme e nonne...
Le loro mani erano ruvide, come la lana grezza dei cuscini, accarezzavano un mobile graffiato dai ricordi senza la pretesa di cambiarlo.
Il vecchio rappresentava la vita, l'usato, i ricordi che non vanno persi.
Quelle mani che toccavano una cassapanca vecchia, ma che era stata utile e aveva visto tante vite passarle accanto e sta ancora li, bella solida, col suo legno indistruttibile nonostante le tante tarme che vorrebbero farci colazione.
Queste sono immagini per descrivere questa categoria!
E’ una categoria Vintage, ovvero la persona ha il fascino del tempo passato. Se si leggono attentamente le categorie di Kibbe e si ha una buona conoscenza della storia del costume della moda, si percepisce subito che ogni categoria si basa su un’epoca.
Le Natural sono la sintesi degli anni 70, ad esempio, le Gamine quella degli anni 60, le Dramatic un misto anni 20 ed 80, le Classic sono la fusion dei nostri tempi e delle boutique sartoriali, le Romantic il tripudio anni 50 e così via...Poi ci sono tipologie più particolari, come le Theatrical Romantic e le Soft Dramatic che hanno elementi di epoche differenti. Ad esempio le Theatrical Romantic hanno sia gli "attuali" vestiti di Diane Furstemberg , il c.d. abito a vestaglia, sia elementi gotici.
Quando si dice gotico si  pensa all'inflazionato stile vampiresco che va di moda ora, ma è errato. L’abito con gorgiera, lo stile Erico VIII o Caterina dei Medici etc etc…
L’antique retrò invece è individuare in un’unica persona elementi diversi.
La difficoltà è proprio questa, ci sono persone che trasmettono il  vintage solo a guardarle.
Hanno profili importanti quasi medievali, tutto il loro allure è vintage.
Ma non sono catalogabili in un solo stile, sono un mix and match di molti stili.
Il lavoro che andrebbe fatto è "certosino"; va analizzato in ogni singolo aspetto, accessori, capi etc…E la persona va costruita pezzo dopo pezzo.
In sintesi è la versione di Oscar Wilde al femminile.
È estremamente Dandy.
Un fattore diverso dal comune vintage.
Si applica a chi ha una percentuale Yang almeno al 50% .È rara anch'essa come categoria,sono quei visi dal sapore retrò,vintage.Quei profili alla <<Dante Alighieri>> anche se non sembra un complimento rende bene l'idea.
Non è hipster style è diverso .
Le appartenenti di questa categoria vestite prettamente in stile dramatic sarebbero insignificanti,dure,severe.
Loro hanno bisogno di cuoio,di mantelle,di penne stilografiche,di portasigarette,di accendini Zippo,di vecchie Chanel vintage a secchiello.
Può sembrare una sorta di Flamboyant Natural misto a Famboyant Gamine ma è completamente diverso.
Non ha elementi bohémien (boho) e nemmeno grunge; ripeto è uno stile dandy/chic.
Antique/Retrò è composto da Natural/Gamine/Romantic e dona un allure vintage che ammorbidisce.
E' molto Shabby Chic.
Volevo fare una brevissima riflessione a voce alta:《non basatevi troppo sul dato ferreo. 》
Molte ragazze piccole di statura risulteranno pure Ingenue sulla carta,ma vestite da Lolita sembreranno ancora più piccole..
Viceversa le Dramatic vestite troppo aderenti saranno penalizzate.
Su alcune Dramatic il tocco vintage dona (probabilmente hanno altri fattori che influiscono).
Compreso il boccolo morbido su un viso lunghissimo.
Bisogna vedere il complesso della figura;cosa funziona e cosa no nella vostra immagine.
A breve metterò i link della bacheche Pinterest che sto completando.
Ringrazio pubblicamente Leo Nora per l'aiuto fondamentale che mi ha dato .


To be Continued Giusy dG to be per R&M.






3 commenti:

  1. Ma quindi io sarei un petardo? XD (soft gamine....romantic gamine)

    RispondiElimina
  2. Bellissimo articolo, non vedo l'ora di leggere il seguito.
    Ma nella nuova categoria che tu chiami Antique/Retro', ci puo rientrare anche un po' dello stile "steampunk"? Stile che io adoro, anche se non fa per me.

    Anna dal Lussemburgo

    RispondiElimina
  3. Ed ecco perchè il romantic per me era 'troppo romantic' e il soft dramatic troppo 'pesante', quasi volgare! Grazie per l'illuminazione XD! Dopo aver letto delle nuove categorie qui, mi sono precipitata al blog di truth is beauty e credo di aver risolto l'arcano: ethereal+ingenue. Spero che approfondirai le categorie nuove, le leggerò sicuramente! Il problema è che io sono true spring/bright tendente e non ho idea di come conciliare la cosa °_°.

    Elisa

    RispondiElimina