17 agosto 2015

Sfilate autunno inverno 2015\16

Quando Giusy mi ha chiesto di partecipare attivamente alla pagina fb \blog sono rimasta davvero felice.
Mi piace scrivere e mi piace scrivere di Armocromia.
Ma di cosa potevo parlare?
Seguo parecchio le sfilate di alta moda e da quando studio la teoria dei colori, l'analizzo con "l'occhio critico". L'alta moda come tutti sappiamo è davvero proibitiva e tante volte anche non portabile, ma oltre ad essere uno spettacolo visivo è anche l'ispirazione delle case di moda commerciali, di conseguenza gli stessi tessuti, fantasie e colori li ritroviamo nei nostri negozi dai prezzi più abbordabili, quindi, perché non parlare e ammirare questi gioiellini da vicino? 
Ho deciso di partire dalla stagione che gioca decisamente in casa. 
L'autunno assoluto. 
Scorrendo le varie sfilate per questo autunno inverno ho trovato davvero tante ispirazioni per questa stagione soprattutto nel fattore tessuti. 
Joseph Altuzarra gioca sul gioco della seduzione e a New York ci mostra una donna sensuale che non ha paura di osare con lo spacco ma che preserva l'eleganza di una lunghezza al ginocchio, stivali di pelle borchiati e tacco a spillo. I tessuti sono la lana il pizzo e la nappa, i colori sono il bordeaux, l'avorio l'argento e il navy. Ho davvero apprezzato la collezione mi ha colpito molto il messaggio che lo stilista ci ha voluto comunicare e in lui vedo proprio la donna autunno assoluto.



Anche Anna Sui ci presenta una collezione interessante a tema decisamente bohémien ispirandosi ai famosi festival della musica ( Woodstock in primis) Lana e uncinetto sono i protagonisti insieme a chiffon lana e camoscio, insomma un tripudio di autunno assoluto. La lunghezza è decisamente maxi e i colori sono quelli della natura che si affievolisce ma mantiene ancora la sua forza, troviamo il color zucca il verde muschio il rosso pomodoro e il teal.





Vi ho proposto due case di moda, che ci hanno mostrato due lati della stagione che sta arrivando: una più aggressiva e classica, decisamente per chi ama osare ma vuole mantenere un look classico, l'altra più rilassata ed estrosa, per chi non ha paura di essere al centro dell'attenzione, spero che l'argomento vi piaccia, lasciatemi un commento.
Alla prossima, Marcella

Nessun commento:

Posta un commento